Giovanni Zaccaria

Aspirante Guida Alpina

Giovanni Zaccaria

Giovanni, classe 1989, vive tra i colli vicino a Padova e le Dolomiti. Dopo l'infanzia tra i pali e le gare sulle piste da sci, ha scoperto lo scialpinismo e il freeride. Non ha più abbandonato la sua libertà, e l'alpinismo in ogni stagione è diventata di conseguenza passione travolgente. Ha salito oltre 300 vie di roccia lungo tutto l'arco alpino, confrontandosi con le grandi classiche ed aprendo vie nuove. Ha scalato dalle fessure trad delle isole Lofoten (Norvegia) passando per le falesie della Sicilia, la Sardegna, il Portogallo, Picos de Europa e Ordeza (Spagna) e il Verdon (Francia), fino al Marocco ed ai picchi più sperduti della Patagonia argentina e cilena (Fitz Roy, Cerro Colorado, Frey, Piedra Parada). Ha salito oltre 100 vie di ghiaccio e misto dal massiccio del Monte Bianco alle Alpi Orientali. Ha compiuto centinaia di gite di scialpinismo in Dolomiti, sui 4000 della Svizzera e giù verso il mare dalle Alpi Liguri. Nel frattempo si è anche laureato in ingegneria chimica e dei materiali (2014), studiando a Padova, Lisbona e Zurigo. Oltre alla guida alpina, pratica anche lavori in quota con funi su piante ad alto fusto e strutture artificiali. Scrittore autodidatta, pubblica articoli sul mondo della montagna per la rivista online Planetmountain. Da giugno 2018 cura come collaboratore la stesura di articoli ed interviste inerenti al mondo alpinismo per l'azienda di calzature SCARPA. Cresciuto negli scout e capo a sua volta per diversi anni, è convinto dell'essenziale ruolo educativo della montagna e della natura nella crescita dei ragazzi, oltre che come terapia per lo stress della frenetica società moderna. E' volontario del Soccorso Alpino nella stazione di Padova.

Giovanni Zaccaria, born in 1989, is a Mountain Guide settled in Dolomites. He is fluent in Spanish and Portuguese, in addition to Italian and English. He is improving in German and French. After the childhood racing on ski slopes, Giovanni discovered skitouring and freeride. Straightway mountaineering in every season has become overwhelming passion. He climbed more than 300 rock routes throughout the Alps, from great classics to wild adventures. With the excuse of climbing he visited Lofoten Islands (Norway), Sicily, Sardinia, Portugal, Picos de Europa and Ordeza (Spain), Verdon (France), Morocco and also the most remote peaks of the Argentine and Chilean Patagonia (Fitz Roy, Cerro Colorado, Frey, Piedra Parada). Giovanni climbed over 100 ice and mixed routes from the Mont Blanc massif to the Eastern Alps. He has made hundreds of ski mountaineering trips in the Dolomites, around 4000 meters peaks in Switzerland and down to the sea from the Ligurian Alps. In the meantime, he also graduated in chemical and materials engineering (2014), studying in Padua, Lisbon and Zurich. In addition to guiding, Giovanni does works with rope access on big trees and artificial structures. Self-taught writer, he publishes articles on the mountain world for the online magazine Planetmountain. Since June 2018 he has been working as a collaborator journalist for the shoe company SCARPA. Raised in the boy scouts, he is convinced of the essential role of mountains and nature in education and in the growth of children, as well as in therapy for the stress of the frenetic modern society. He is volunteer in the Mountain Rescue team.

Attività

WINTER
- Skitouring
- Freeride
- Alpinism
- Ice Climbing
- Snowshoeing

SUMMER
- Rock Climbing
- High altitude mountains
- Trekking
- Via ferrata
- Travels

Contatti:

Telefono: +39 349 8307345
E-mail: giovanni@xmountain.it
Profilo instagram: giozac.mountainguide
Profilo facebook: giozac.mountainguide